ZOOM sul WEBINAR

Zoom sul webinar

Zoom sul webinar rende il webinar interattivo!

Zoom sul webinar è un nuovo eBook nato da un happy hour di formatori e consulenti. Durante il lock-down ci siamo resi conto che stavamo cercando separatamente la risposta alla stessa domanda: come si può passare dall’aula fisica a quella virtuale? Ovvero come rendere un webinar interattivo? più divertente? meno stancante? e sopratutto questo passaggio lo dobbiamo considerare solo una minaccia, come fosse una malattia, o può regalare anche dei vantaggi in termini di apprendimento.

Abbiamo così creato un team di otto professionisti (alcuni dei quali non si erano nemmeno mai incontrati di persona) e abbiamo deciso di scrivere un libro sui webinar, mettendo in comune conoscenze, strumenti, ambiente di lavoro e collaborando sempre e solo online. Un’avventura, stimolante e formativa (tra le altre cose chiarisce bene quanto si possa collaborare online), che ho condiviso con Paola BrianzoliLuigi Corsaro, Marialetizia Mele, Mirco Di Porzio, Maurizio PasseriniDario Roncelli e Christian Vianello.

Lo considero un bel regalo arrivato inaspettatamente in un periodo, che per chi come me lavora in pubblico, è stato molto difficile.

Ha aiutato il fatto che tra tutti abbiamo 160 anni di esperienza da formatori e che nessuno di noi si sia illuso che fosse solo un brutto sogno, da cui ci saremo svegliati andando avanti con le consuete attività d’aula. Quindi ci siamo impegnati, e tanto, per condividere tra noi e adesso con chiunque abbia voglia di leggere il libro, i trucchi, le esperienze e gli esperimenti che abbiamo vissuto per rendere i webinar interattivi, divertenti, non stancanti e … evitare il mal di schiena. Ebbene sì nel libro troverete anche gli esercizi per il docente, nel mio caso utilissimi.

Qualcuno potrebbe obiettare che i webinar esistono da tempo così come i libri su come tenerli. Vero, io stesso erogavo dei moduli online nell’ambito di programmi blended con regolarità e da molti anni. Però, i metodi che andavano bene quando i partecipanti partecipavano a un webinar al mese, non funzionano quando se ne vedono 3 o 4 al giorno. I libri sull’argomento si occupano invariabilmente di vendita, marketing, presentazioni direttive, pochissime righe sono dedicate a come far nascere, rafforzare e far evolvere un rapporto che oltre che didattico sia un rapporto umano.

Abbiamo anche goduto di un bel riscontro sui media, come ad esempio su Media Hub o l’intervista su Lavoradio 

L’indice di Zoom sul Webinar

chiarirà ulteriormente il contenuto:

PREFAZIONE

ANTEFATTO

Cosa è cambiato in me
I vantaggi del cambiamento
I pro della nostra esperienza sul lavoro digitale
Quando il mondo cambia
La gestione delle emozioni
Essere elastici e adattabili
Zoom fatigue
False credenze
Meglio che dal vivo

PRIMA DEL WEBINAR

Scelte tecniche
Organizzare corsi più lunghi di 3 ore
Cosa abbandonare dei vecchi metodi
Cosa si può fare di più rispetto all’aula fisica
Il tempo

DURANTE IL WEBINAR

Gestire le obiezioni
Esercizi fisici davanti al monitor
La postura del docente
Sintesi e ritmo
I role – playing
Divertimento, interazione e coinvolgimento
Digitalizzare vs informatizzare

DOPO IL WEBINAR

Test di apprendimento e verifica
La raccolta dei feedback

LE 6 LEVE PER OFFRIRE WEBINAR MIGLIORI

(E MEGLIO RETRIBUITI) DEI CORSI IN PRESENZA
Perché le persone partecipano agli eventi
Come Rilevanza e Specificità incidono su prezzo e numero dei partecipanti
Le 6 leve da sfruttare per offrire webinar più attrattivi di corsi in presenza
Il chiodo fisso

GLOSSARIO

GLI AUTORI

RINGRAZIAMENTI

BIBLIOGRAFIA E LINKOGRAFIA

Se volete saperne di più e leggere il sommario: https://lnkd.in/dfEFc8Q e se avete già deciso l’acquisto (grazie!) potete scegliere la eLibreria che preferite ad esempio: Amazon, Zoom sul webinar: Scritto dai formatori per i formatori o IBS

#davantiatutti #zoomsulwebinar #formazione #webinar

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *