Un altro modo di fare formazione per il public speaking

Fare formazione per il Public Speaking e insegnare a scrivere un discorso presenta delle particolarità che per forza di cose non potevano essere considerata da chi ha inventato i metodi migliori per scrivere romanzi, sceneggiature e drammaturgie che abbiamo visto nel precedente articolo: “La struttura del discorso“.

Mentre, ad esempio in teatro, gli obiettivi sono quelli di mantenere l’attenzione,  emozionare, stimolare una riflessione  e intrattenere, nel public speaking aziendale o politico ci troviamo con un compito in più.

Salvo rare eccezioni stiamo annunciando qualcosa di nuovo, un nuovo prodotto, una nuova strategia, un nuova tattica … in poche parole un cambiamento. Per quanto ne so pochi hanno fatto formazione sul public speaking concentrandosi su questo aspetto se non limitandosi all’uso di diverse tecniche di  persuasione.

Nancy Duarte lo ha fatto, anzi ha fondato una azienda di successo che si occupa di “presentation design“, in pratica si occupa di scrivere e fare formazione per il Public Speaking, bellissimo lavoro a parere del sottoscritto.

Duarte si è inventata, mi pare proprio che il metodo sia  originale, uno strumento di analisi e progettazione che potremmo considerare la modulazione se il triangolo di Freytag  fosse l’onda portante, l’uno prepara e illustra il cambiamento mentre l’altro tiene viva l’attenzione.

Di fatto si tratta di partire sempre dalla situazione attuale e illustrare il “mondo che verrà” più e più volte, ininterrottamente.

Ma lascio la parola all’autrice che in questo speech sottotitolato in italiano di TED Talk illustra la tecnica per analizzare e scrivere per il Public Speaking.

Scarica i contenuti gratuiti tra cui  l’eBook “Stare in aula” e ricevere la newsletter.

Visita il nostro negozio dove troverai i nostri libri e potrei prenotare le sessioni di coaching

Vuoi chiederci informazioni? Scrivici

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *