metodo arpa

Metodo ARPA per parlare in pubblico interpretato da Douglas

Difficile avere un esempio così bello, sintetico e scolastico del metodo ARPA  per parlare in pubblico, come quello che compare in “Wall Street 2: il denaro non dorme mai“.

Per un maggior dettaglio sul metodo ARPA vedi in questo post.

Beh l’interpretazione di M. Douglas è come sempre grandissima, ma andiamo con ordine.

Obiettivo, pubblico e luogo

Per chi non conoscesse il primo film, Gordon Gekko è un finanziere geniale e privo di scrupoli, finito in galera per insider trading. In questo secondo film, ambientato nel 2008, Gekko uscito di prigione scrive un libro per avvisare il mondo finanziario dell’imminente crack che colpirà  l’economia americana e mondiale. Il filmato descrive il discorso pubblico di vendita del libro, quello che gli americani chiamano pitch. Il pubblico è quello che si può trovare in un’Università, siamo in un’aula magna: studenti e personale docente.

Il metodo ARPA

Nel filmato il discorso segue uno percorso retorico che è perfetto per illustrare il metodo ARPA, che ricordo consiglia di concentrarsi sugli obiettivi (e non sugli strumenti) in particolare e nell’ordine:

A attenzione

Per prima cosa devi conquistare l’attenzione. Senza l’attenzione del pubblico è letteralmente inutile proseguire.  Il discorso comincia con queste parole rivolte ai laureandi:

“Siete nella cacca fino alle orecchie. Ancora non ve ne rendete conto, ma siete la generazione dei tre niente: niente lavoro, niente reddito, niente risorse”

In venti secondi l’attenzione è catturata, la tesi espressa, il tutto Il linguaggio si avvicina a quello degli studenti. Wow

R ricordo

L’attenzione è importante ma non basta, devi scegliere con cura cosa deve memorizzare il pubblico.  Douglas da una serie di informazioni finanziarie attraverso esempi di banalità domestica (l’acquisto di una casa, il mutuo, l’indebitamento per i consumi, ecc.) per sostenere la tesi che i consumatori, finanzieri, banche e Stato sono tutti coinvolti nel processo di finanziarizzazione selvaggia dell’economia

P persuasione

Quasi tutti i discorsi hanno un fine persuasivo, ovvero vuoi convincere il pubblico di qualcosa. Gekko si accredita sia ricordando di essere stato un grande finanziere, sia attraverso spiegazioni semplici di cose complesse. In sintesi cerca di persuadere sul fatto che lui sa esattamente cosa sta succedendo.

A azione

Una volta persuaso il pubblico conviene indirizzare in modo chiaro l’azione che a tuo parere è la logica conseguenza. In questo discorso la chiusura è magistrale. Dopo aver parlato del debito come della malattia, il protagonista dice:

“Come possiamo sfruttare questa malattia a nostro favore? Ve lo dico in tre parole: Comprate il mio libro”

(Buy my book)

Come vedi il metodo ARPA può essere usato sia per scrivere che per analizzare un discorso. Perchè non scaricare l’estratto del libro? 

🙂

Ottieni gli estratti di "Davanti a Tutti" e "Persuadere parlando al pubblico"!
Compila i campi qui sotto per ricevere gratuitamente un estratto del mio nuovo manuale dedicato al Public Speaking.
Legge 675/96 e successive modifiche. Con la richiesta si acconsente all'iscrizione alla newsletter di Davanti a tutti. Sarà possibile annullare l'iscrizione in qualunque momento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *